Paola Corradini, Pedagogista Clinico, Reflector, Educatrice Professionale - Pesaro / Ancona.
Socio ANPEC/Marche, Formatrice in Psicodramma Olistico e in Disegno Onirico.
Paola Corradini, Pedagogista Clinico Pesaro Urbino / Ancona Telefona Pedagogista Clinico Fano, Pesaro Urbino, Ancona


 Musica e movimento creativo - Pedagogia Creativa
La Musica è un elemento creato dall’uomo che ha origini antichissime forse con la nascita dell’uomo stesso. Essa manifesta la capacità di ordinare e far interagire suoni differenti. Usata da tutte le civiltà ha un valore universale e ha scandito nel tempo rituali, celebrazioni, culture, tradizioni, fino a diventare espressione di stati emotivi.

In ambito pedagogico la musica viene utilizzata in due modalità generali attraverso:
  • l’ascolto di brani o di generi
  • la produzione con strumenti
In entrambi i casi si pone l’obiettivo di stimolare e veicolare il mondo interno della persona. I suoni e la loro composizione diventano simboli e manifestazioni di questo mondo, come l’immagine e il simbolo, l’esplorazione del mondo emotivo. Diventano un linguaggio in più con il quale attivare dialoghi

Attraverso l’uso di strumenti di percussione e di altri strumenti più complessi, oppure attraverso l’ascolto di suoni, ritmi e melodie si hanno effetti che si ripercuotono in diverse aree: fisiologica, mentale e affettiva, contribuendo a rendere più armoniosa l’unità psicofisica della persona, abbassando gli stati tensionali.

La musica può meglio raggiungere questi obiettivi quando è di stimolo al movimento.

Il Movimento è un altro canale di comunicazione, di contatto ed esperienziale. Da come una persona si muove in uno spazio-tempo è possibile scorgere molte cose del suo vissuto e per altro favorire attraverso il movimento lo sblocco di disagi, corazze, tensioni.

In ambito pedagogico-creativo vengono date consegne volte a mettere in atto il movimento spontaneo, non strutturato o precostituito. La musica in questo caso sostanzia e stimola quel movimento favorendo un rapporto con lo spazio e il tempo che il corpo sente e riconosce.




ANPEC   ISFAR  SIR   ANPEC Marche  
© Paola Corradini, Pedagogista Clinico - P.Iva. 01764230445
    Professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013
    Iscritta all'albo dei Pedagogisti Clinici - Nr. Iscrizione 2699
    Informazioni legali | Termini e Condizioni | Privacy | Cookies
powered by SitoFelice.it - Creazione Siti Web - Roma